Stenosi pilorica cosa comporta la sindrome

Comment

Altri articoli
Pubblicità

Stenosi pilorica cosa comporta la sindrome

Una sindrome caratteristica che tende a colpire con maggiore incidenza nel corso dell’età pediatrica (tra la terza e la decima settimana di vita) interessando soprattutto i soggetti di sesso maschile è rappresentata dalla stenosi pilorica, un disturbo causato dal restringimento del piloro ovvero della valvola sita tra lo stomaco ed il duodeno. Alla nascita i soggetti non presentano questa anomalia che si sviluppa in seguito per l’intervento di diversi fattori, come ad esempio gli elevati livelli sierici di prostaglandine oppure come conseguenza di un’anomala innervazione muscolare; in genere la sindrome è connessa con l’eccessivo sviluppo della muscolatura che circonda il piloro che determina nel paziente contrazioni e spasmi del piloro che ostacolano il corretto svuotamento dello stomaco. Il tratto caratteristico della problematica è rappresentato dallo sviluppo eccessivo della muscolatura che circonda la parte inferiore dello stomaco (ipertrofica) e provoca un’ostruzione meccanica dello sfintere pilorico, a causa dell’ispessimento delle pareti gastriche si evidenzia l’inibizione del regolare fluire del cibo all’interno del lume determinando una distensione significativa.

Come si evidenzia la problematica

stenosi pilorica

stenosi pilorica

La stenosi pilorica provoca nel paziente un complesso di sintomi che si caratterizza principalmente con la manifestazione dei seguenti disturbi: episodi di vomito a getto a cadenza frequente, conati, cachessia, fame persistente, perdita di peso, gonfiore e dolore localizzato nella parte superiore destra dell’addome, crampi allo stomaco, stitichezza, ittero, disidratazione, oliguria, letargia. Per poter diagnosticare la sindrome, il paziente viene sottoposto ad un’ecografia addominale, grazie poi all’esame radiologico si identifica l’ostruzione che impedisce al cibo di passare dallo stomaco al duodeno; dopo aver identificato la condizione patologica è necessario trattarla adeguatamente in quanto spesso la stenosi pilorica provoca una grave disidratazione a cui si associa la riduzione della diuresi, inoltre il soggetto può risentire di un pogressivo peggioramento delle sue condizioni generali; nei casi che lo richiedono la stenosi pilorica viene trattata chirurgicamente con esiti positivi.

Stenosi pilorica cosa comporta la sindrome ultima modifica: 2017-05-12T09:00:15+00:00 da Caterina Stabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.