Categoria articoli: Approfondimenti

Tutte le info sul Colon Irritabile che non avete trovate nelle sezioni La sindrome, I sintomi, la dieta e tante altro.


Pubblicità

Poliposi adenomatosa familiare come si manifesta

Poliposi adenomatosa familiare: diagnosi In ambito clinico si parla di poliposi adenomatosa familiare (FAP) per identificare una malattia ereditaria, autosomica dominante che interessa colon e retto dove compaiono in età giovanile numerosi polipi, si tratta di una vera e propria sindrome visto che si possono registrarsi centinaia o migliaia di adenomi che si irradiano lungo il grosso intestino; si […]
Continua..

Pubblicità

Tratto digestivo meccanismo di difesa dell’organismo

Tratto digestivo meccanismo di difesa dell’organismo All’intestino non spetta un ruolo fondamentale durante la fase della digestione del cibo visto che nel tratto digestivo si registra un meccanismo di difesa dell’organismo: in questa sede infatti si forma una linea di difesa per contrastare eventuali attacchi di sostanze e microrganismi che provendono dall’esterno. Sono diverse le […]
Continua..

Pubblicità

Carbone vegetale nel pane, un aiuto al colon irritabile?

Carbone vegetale, ingrediente dannoso o utile? Uno degli argomenti che più sta fermentando l’ambiente medico è quello relativo al carbone vegetale come ingrediente principale del pane, reso completamente nero proprio dall’introduzione nell’impasto di tale minerale. Recentemente il Ministero della Salute ha messo in dubbio la salubrità di tale alimento, scoprendo che il pane ottiene il […]
Continua..

Pubblicità


Pubblicità


Pubblicità

Sindrome di Roemheld e danni al cuore

Sindrome di Roemheld e disturbi al cuore La sindrome di Roemheld è una patologia che non mette a repentaglio la vita di chi ne è affetto ma che però è talmente particolare da essere definita meteorismo che crea danni al cuore. Dal punto di vista storico la sindrome di Roemheld è stata scoperta da un […]
Continua..

Pubblicità


Pubblicità

Odore delle feci, nuovo strumento di diagnosi

Odore delle feci per rilevare malattie dell’intestino Da poco tempo è possibile, tramite l’odore delle feci, analizzare le sostanze chimiche espulse dall’organismo, riuscendo così ad individuare eventuali patologie o problematiche relative all’intestino. Tale analisi focalizzata sull’odore delle feci viene effettuata mediante uno speciale dispositivo, in grado poi di riconoscere la presenza o meno di patologie intestinali. […]
Continua..

Pubblicità

Microbi dell’intestino collegati al cervello

Microbi dell’intestino e rapporto col cervello Recenti ricerche a carattere estremamente interessante hanno evidenziato l’influenza dei microbi dell’intestino sullo sviluppo cerebrale e comportamentale degli individui. L’insieme dei microbi dell’intestino è, come comprensibile, strettamente legato allo stile alimentare di ogni soggetto, venendone fortemente influenzato in maniera più o meno negativa a seconda delle caratteristiche e, soprattutto, […]
Continua..

Pubblicità