• Pubblicità
  • Gastroparesi: come si evidenzia il disturbo

    Gastroparesi: come si evidenzia il disturbo La condizione cronica di paralisi parziale del distretto muscolare definita gastroparesi si evidenzia con la perdita della motilità del distretto che provoca la prolungata permanenza a livello gastrico, del cibo ingerito con conseguenze dirette sul processo digestivo che risulta rallentato. Questa problematica si evidenzia a causa di un danno […]
    Continua..
  • La formazione di coproliti

    La formazione di coproliti La stitichezza cronica come anche il rallentamento della motilità intestinale possono determinare la formazione di coproliti dovuti al ristagno nel lume intestinale delle feci nel caso in cui non vengono espulse regolarmente andando incontro all’accumulo di sali inorganici che ne provocano l’indurimento e la calcificazione. La formazione nel lume intestinale di […]
    Continua..
  • Sindrome di Gardner: sintomi e trattamenti

    Sindrome di Gardner: sintomi e trattamenti Nell’elenco delle rare malattie genetiche si identifica nella sindrome di Gardner una rara malattia ereditaria che può manifestarsi a qualunque età, colpendo i soggetti sia nel corso della prima infanzia che dopo la settima decade di età, dal punto di vista delle manifestazioni cliniche più caratteristiche si evidenzia l’associazione […]
    Continua..
  • Proprietà olio essenziale di menta: azione sull’apparato digerente

    Proprietà olio essenziale di menta: azione sull’apparato digerente Grazie alle sue molteplici proprietà l’olio essenziale di menta viene impiegato in cucina, nell’industria cosmetica e nel campo dell’aromaterapia per sfruttare diverse azioni benefiche a partire da quelle di tipo digestivo. Sin dall’antichità si usa l’olio essenziale di menta come rimedio digestivo capace di esplicare diverse azione […]
    Continua..
  • Ulcera peptica Helicobacter Pylori

    Ulcera peptica Helicobacter Pylori Tra le possibili cause che possono provocare l’insorgenza dell’ulcera peptica bisogna segnalare anche la presenza di un batterio come l’Helicobacter Pylori che di solito si comporta da commensale innocuo della mucosa gastrica, ma in determinate situazioni può diventare un patogeno aggredendo le pareti dell’intestino e così determinando un’infiammazione ulcerativa a carico […]
    Continua..
  • Olio essenziale di basilico utile in caso di disordini intestinali

    Olio essenziale di basilico utile in caso di disordini intestinali Agendo come un valido riequilibrante della flora intestinale, l’olio essenziale di basilico si dimostra un rimedio utile in caso di disordini intestinali, agendo come un antispasmodico efficace contro gli spasmi gastrici, ma può essere utilizzato anche per risolvere problemi legati all’indigestione ed in caso di […]
    Continua..
  • Cardamomo colon irritabile

    Cardamomo colon irritabile Un infuso a base di cardamomo è un vero toccasana per trattare problemi di digestione e sintomi legati al colon irritabile, si tratta inoltre di rimedio naturale molto utilizzato per curare i denti, le infiammazioni gengivali, ma anche per trattare problemi a carico del sistema urinario, le emorroidi, il mal di stomaco e la dissenteria. In base alle testimonianze fornite dalla medicina tradizionale, […]
    Continua..
  • Farmaci infiammazioni intestinali croniche sviluppati dalla proteina PKC λ/ι

    Farmaci infiammazioni intestinali croniche sviluppati dalla proteina PKC λ/ι Per migliorare l’approccio terapeutico nei confronti del quadro clinico dei pazienti colpiti da patologie infiammatorie croniche dell’intestino sono in corso diverse ricerche che mirano a sviluppare dei farmaci più efficaci nei confronti delle infiammazioni intestinali croniche. Tra le diverse ricerche particolare interesse ha destato lo studio statunitense […]
    Continua..
  • Sindrome di Lynch come si evidenzia

    Sindrome di Lynch come si evidenzia Il rischio di sviluppare un cancro del colon-retto è strettamente connesso con la sindrome di Lynch, nota anche come Hereditary Non-Polyposis Colorectal Cancer (HNPCC), una condizione patologica con predisposizione genetica che si trasmette come carattere autosomico dominante. Questa sindrome è causata da mutazioni in uno dei geni del Mismatch […]
    Continua..